• 01.jpg
  • 02.jpg
  • 03.jpg
  • 04.jpg
  • 05.jpg
  • 06.jpg
  • 07.jpg
  • 08.jpg
  • 09.jpg
  • 10.jpg

Livello 01 - Highland Fling:

Cosa troveremo nel livello

Prepariamoci ad una avventura fantastica, un condensato di azioni, esplorazioni, combattimenti e divertimento che supera, nel singolo livello, quelli giocati nell'episodio madre.

Attraverseremo tutto quello che possiamo immaginare di trovare in un luogo freddo e ostile come quello a ridosso del circolo polare artico. Ma anche di più. Laghi ghiacciati, pendii innevati, guardie in mimetiche bianche e passamontagna, linci e aquile. E un temerario squalo dei ghiacci subito, all'inizio.

01-CW-G00

Cold war (tradotto correttamente guerra fredda) ci regala tensione ed emozioni a non finire. Con un esordio tutto da esplorare,la parte iniziale che potrebbe sembrare banale e priva di interesse cela invece nascondigli affascinanti. Si procede in uno sviluppo lineare ma con numerose deviazioni - non obbligatorie - assolutamente da non perdere. Pareti di ghiaccio vertiginose, salti complicati e scontri a fuoco impegnativi resi più divertenti grazie alla motoslitta, qui nelle versioni con acceleratore e armata.

Una grande avventura che, una volta portata a termine, sembrerà di aver giocato un solo livello facendo qualche pausa. Ma il mio consiglio è di prendere Tomb Raider 2 Gold un po' per volta, un livello al giorno o più, a seconda del piacere che si prova nel voler guardare ogni cosa, ogni rifinitura, ogni disegno e ogni dettaglio, di questo piccolo capolavoro.


Oggetti, meccanismi, interazione, tecniche di gioco

Non cambiano le possibilità di movimento di Lara rispetto a T.R. 2. Non vi annoierò quindi riscrivendole ma vi rimando alle istruzioni scritte qui. Potreste trovarvi nella necessità di "girarvi" in volo durante un salto. Niente di complicato, basta premere il tasto corrispondente alla giravolta quando siete in aria e Lara eseguirà. Lo abbiamo fatto nel livello "tempio dello Xian", uno dei pochi livelli in grado di competere con questo ma anche con gli altri dell'episodio Gold.


In questo livello: Leve a muro, serrature, ghiaccio scalabile, casse mobili
e un percorso con teleferica. Uso della motoslitta.

01-CW-G02

01-CW-G06

Qui accanto l'aspetto delle casse mobili e delle leve a parete.

Le poche casse che incontri sono tutte mobili.

Le leve hanno tutte questo aspetto, non ci sono leve subacquee.

Due serrature, poche rispetto al numero di porte che in genere si aprono con le leve.

01-CW-G08

 

Eccola qui, la motoslitta armata, chiassosa ed efficace come non mai. Purtroppo potremo usarla solo per un breve tratto ma sarà divertente a sparare a iosa cercando angolazioni impossibili.

La prima che troviamo è del tipo standard e di fatto ci servirà solo per attraversare il ponte di ghiaccio interrotto. La lasceremo quasi subito per un'altra, quella armata, di grandi prestazioni. Rispetto all'episodio madre, quella armata è di colore rosso come la vecchia standard. Al posto del simbolo Xian che conosciamo, vediamo una A inscritta in un cerchio.. Anarchici ribelli? indagherò..

 

Oggetti e chiavi

Caratteristica dei livelli Gold è la grande quantità di benefits da raccogliere. Qui ce ne saranno 68. Cambiano i medipack e medikit che portano una croce di colore verde.

noveTR2G-MP,

cinqueTR2G-MK,

cinque TR2-Bengala,

 
sedici TR2-CFucile,

sei TR2-CMagnum,

quattro TR2-CUzi,

 
nove TR2-CM16,

tre TR2-Granate

cinque set di TR2-Arpioni.



Le armi: il TR2-Lanciafiocine, l'TR2-M16, le TR2-Magnum, le TR2-Uzi e due chiavi: TR2G-chiave guardiola e TR2G-ChiaveB.


Armi

TR2-PistoleG TR2-FucileG 

Avremo a disposizione fin dall'inizio le nostre fedeli pistole a munizioni illimitate e il Fucile da Caccia.

Raccoglieremo le altre descritte sopra durante il percorso.


Pericoli e insidie

01-CW-G10I pericoli di questo livello sono quelli consueti relativi alla possibilità di cadere dall'alto e dallo schiacciamento provocato dalle valanghe. Ce ne sono molte in tutto il livello, non tutte dannose per la salute.

Suggestivo invece è il ponte di ghiaccio sottile che troviamo nei sotterranei del livello, accessibili dal laghetto reso praticabile proprio da alcune valanghe.

Il percorso a gomiti stretti e il non allineamento delle piattaforme a rottura fa di questa difficoltà una delle più divertenti del livello.

E' necessario completare questo percorso per poter prendere il segreto, altrimenti saremo venuti fin qui per nulla.

Infatti, nella migliore tradizione del gioco, non avremo una seconda possibilità a meno di ricaricare da salvataggio.

Inusuale quanto sorprendente il guerriero di ghiaccio che ci aspetta alla fine del percorso, un tratteggio inquietante quanto innocuo se, come accadde per i monaci, non offendiamo la loro suscettibilità con il piombo..

 

Nemici

01-CW-G01

 

Un grande squalo che ti insegue subito, appena ti avvicini al punto di approdo nel quadro iniziale. Sali per eliminarlo e perlustrare il laghetto in tutta tranquillità.

Subito dopo incontrerai le linci che troverai, soprattutto nei luoghi non frequentati dalle guardie.

Già, le guardie. Di due tipi con caratteristiche diverse. Quelle in tuta bianca sono dei mastini che ti inseguono senza sosta e sanno sparare muovendo il braccio.

Quelli in giaccone arancio sono più tonti perchè spesso si incastrano negli angoli ma sanno abbassarsi per sparare raffiche letali. Anche sul loro giubbotto compare la misteriosa "A" cerchiata.

 

 

 

01-CW-G0701-CW-G0301-CW-G0401-CW-G05La guardia con giubbotto arancione in posa da "raffica".

01-CW-G11

 

 

Geniale la trovata dei guerrieri di ghiaccio.

Nelle soluzioni li chiamo "Spiriti Inuit" ma le guardie (o Lara) possono abbatterli e i colpi che prendono fanno sangue..

Reazioni non molto compatibili con degli spiriti..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Particolarità

01-CW-G12Molte sarebbero le particolarità di questo livello. Molte cose si possono fare con il "corner bug", specialmente alla fine del livello, nel complesso di torrette con i camminamenti irraggiungibili. Altre con la motoslitta.

Ad esempio, c'è chi è riuscito a scendere con la motoslitta non armata sotto il ponte interrotto per scoprire che se Lara mette i piedi a terra muore subito.

Lascio a voi il divertimento di trovare cose nuove e pazzesche. Io sono riuscito a scavalcare le barriere del luogo adiacente alla conca in cui abbiamo dato battaglia all'altro motorizzato e l'immagine a fianco ve lo mostra.

Come ho fatto ad uscire? Non sono uscito, una volta recuperate le uzi mi sono preso l'altra motoslitta, quella lasciata dalla guardia nello scontro precedente..

Questo sito usa i cookies per migliorare la navigazione e il ritorno sul sito.
Continuando la navigazione accetti tale utilizzo. Per saperne di più clicca sul pulsantino o chiudi il banner.